Acqua verde e macchie di ruggine arancio o brune in piscina?

Cosa fare in caso di acqua verde e presenza in piscina di macchie di ruggine, arancio o brune.

Come mai compaiono?

L’acqua del pozzo o di perforazione con cui a volte può essere riempita la vasca può portare alla comparsa di macchie di ruggine di colore arancio o bruno, questo a causa delle particelle di ossido metallico presenti nel liquido.

Qual è il rimedio?

È consigliabile anche qui eseguire un trattamento d’urto seguito dall’aggiunta di un sequestrante:

  • effettua il trattamento d’urto con Dicloroisocianurato di Sodio (Euroclor 56/Surchlor 60). (Circa 15/20 g di prodotto per metro cubo di acqua );
  • Quando il valore del cloro libero della vasca è tornato alla norma, versa il sequestrante dei metalli Pool Met dopo averlo prima disciolto in acqua. (200 g per 10 m3 di acqua ogni 0,1 ppm di ferro);
  • Importante: dopo aver utilizzato il sequestrante è buona norma pulire il filtro e lasciar funzionare l’impianto 24 ore su 24, fino a quando l’acqua non sarà tornata limpida e cristallina.

Torna alle FAQ