Acqua biancastra e macchie verdi in piscina?

Cosa fare in caso di acqua biancastra e comparsa di macchie verdi intorno alla linea d’acqua della piscina.

Come mai compaiono?

L’acqua di colore biancastro e la comparsa di macchie verdi sono dovute ai depositi di calcare che trattengono particelle grasse e alghe. La principale causa è da associarsi ad un valore del pH troppo elevato rispetto alla norma.

Qual è il rimedio?

Prima di procedere con un trattamento anticalcare vanno verificati sia il valore del pH che il tasso di stabilizzazione. Ecco come dovrai procedere:

  • stabilizzante: verifica il tasso e se è superiore a 75 mg/l, procedi svuotando una parte della vasca;
  • pH: verifica il valore, probabilmente sarà superiore a 7,4. In questo caso riportalo ai valori ottimali utilizzando Pool pH Meno, ricorda che 10g/m cubi di prodotto corrispondono ad una variazione media del valore de pH di 0,1;
  • Esegui il trattamento anti calcare, con l’apposito prodotto Pool Calcar Stop. Utilizzare 5-15 g ogni metro cubi di acqua;
  • Avvia l’impianto di filtraggio per 48 ore e pulisci la linea d’acqua dove si sono accumulate le macchie;
  • Se il problema dovesse persistere, effettua un trattamento d’urto Nel caso in cui il problema persista: trattamento d’urto con Dicloroisocianurato di Sodio (Euroclor 56/Surchlor 60) e Pool Clindel L;
  • Procedi al lavaggio del filtro e a passare la scopa aspiratrice;
  • Concludi, con un filtraggio di 24 ore dell’acqua.

Torna alle FAQ